10363843_10203119891910191_4678463670037852849_n(1)Classe 1990, Martina è ciociara di nascita e di sangue. Disordinata, testarda, ironica e orgogliosa ( ma ha anche qualche difetto). Si è laureata in Lettere Moderne presso l’Università “La Sapienza” con una tesi su Italo Calvino. Nella stessa università ha conseguito la magistrale in Filologia Moderna, discutendo una tesi sulla critica del fantastico. Sarebbe una bugia dire che desidera diventare giornalista fin da piccola perché come quasi tutte le bambine andava a fasi alterne passando dall’archeologa, al medico, alla reporter di guerra fino all’insegnante e alla stilista di moda. I libri e la lettura invece hanno sempre occupato metà del suo cuore. Non ha un autore né un libro preferito perché scegliendone uno solo le sembrerebbe di tradire tutti gli altri. Se dovesse descrivere ciò che rappresenta per lei la lettura sceglierebbe le parole di Cesare Pavese:“Leggendo non cerchiamo idee nuove, ma pensieri già da noi pensati, che acquistano sulla pagina un suggello di conferma. Ci colpiscono degli altri le parole che risuonano in una zona già nostra – che già viviamo – e facendola vibrare ci permettono di cogliere nuovi spunti dentro di noi”

Col tempo si è resa conto che oltre a leggere anche scrivere le riesce naturale e per questo spera di poter fare della sua passione una professione. Dal 2012 ha collaborato con il quotidiano Prima Pagina Online, divenendo in seguito responsabile della sezione Libri e articolista in quella di Attualità. Ha pubblicato un saggio su Giuseppe Ungaretti sulla rivista online “La frusta letteraria”. Seguendo la passione per la moda e il make up collabora con il magazine online Lady O. È autrice della voce dedicata allo stilista Giuseppe Zanotti su Vogue Encyclo, nella sezione online di Vogue Italia.

A un film preferisce una serie tv ben fatta e se potesse, passerebbe la vita interamente in viaggio. Intollerante al lattosio e (spesso) al genere umano, ogni tanto si lascia commuovere dalle piccole cose e coglie il lato romantico della vita.