Dall’espressione sorpresa di Bridget Jones davanti al celebre pullover a collo alto con la renna di Mark Darcy, forzatamente indossato al solito party natalizio, ne è passata di acqua sotto i ponti, e i maglioni natalizi sono diventati un must have in tutto il mondo. Coloratissimi, caldissimi e rigorosamente oversize, in questo articolo vi darò qualche consiglio su dove trovarli e con cosa abbinarli, per essere scanzonatamente al top durante cene e serate varie di questa stagione natalizia. Per qualcosa di simpatico con renne, folletti, pupazzi di neve e orsi polari date un’occhiata nei negozi Pull&Bear: il marchio spagnolo offre una vasta selezione di divertenti pullover, per lui e per lei, che vi scalderanno in un tenero abbraccio di lana nelle prossime serate invernali (https://www.pullandbear.com/it/ cercando “maglioni natalizi”). E se renne e teneri biscottini di pan di zenzero non sono abbastanza per voi, se sprizzate spirito del Natale da tutti i pori di certo non vi lasceranno indifferenti le felpe natalizie con cappuccio ispirate al tradizionale abito di Babbo Natale e a quello dei suoi aiutanti elfi di H&M (http://www2.hm.com/it_it/index.html cercando “Natale”): senza dubbio divertentissime!

È certamente vero, però, che per indossare questi capi c’è bisogno di una buona dose di umorismo, e soprattutto di tanta autoironia. Nessun problema quindi se per voi sono eccessivi, le fantasie norvegesi sono quello che fa al caso vostro: natalizie sì, ma senza esagerare. I fiocchi di neve e i motivi geometrici di questi capi conferiscono loro quell’atmosfera prettamente invernale, e li rendono assolutamente appropriati per il periodo delle feste. Li potete trovare facilmente su Zalando o su Asos, sia per lui che per lei. Ma con cosa li abbino? Niente di più semplice. Potete bilanciare il vostro outfit puntando su capi basic a tinta unita: jeans o pantaloni a sigaretta slanceranno la figura, ma anche gonne in lana o in pelle andranno benissimo, magari abbinate a calze con ricami che richiamino i motivi del maglione. E non è finita qui… Se volete unire l’utile al dilettevole il 15 dicembre è il giorno che Save The Children, l’associazione onlus che lavora in Italia e nel mondo a difesa dei bambini, ha designato come il “Christmas Jumper Day”. In questo giorno Save The Children promuove party e feste a tema natalizio per raccogliere fondi a sostegno dell’organizzazione. Sul sito www.christmasjumperday.it è possibile trovare tutte le informazioni utili, perciò cosa aspettate? … METTI UN MAGLIONE E DAI AI BAMBINI UN FUTURO MIGLIORE.

 

Giulia Mastropietro