Nel corso delle più recenti sfilate, osservando le modelle in passerella, oltre che delle tendenze di moda si è parlato di quelle relative al make up. Come accade in ogni periodo, per l’autunno 2017 sono molte le tipologie di trucco in voga: vediamone alcune. Il trucco del viso sarà caratterizzato da toni di luci ed ombre molto ben bilanciati, in cui prevarranno la semplicità e la naturalezza del nude look, grazie all’utilizzo di appositi fondotinta con formula a base d’acqua ed illuminanti. Non potrà comunque mancare un velo di blush sugli zigomi.

Ad abbellire i nostri occhi, creando un contrasto con la base neutra, contribuiranno colori perlati, luminosi e metallici, proposti ad esempio da Alberta Ferretti, ma anche opachi, come il velluto; rimangono invece con ombretti sui toni del nero e molto soft le modelle di Giorgio Armani. Un must per gli occhi sarà senza dubbio l’eye liner, nero oppure in glitter (che servirà a creare un innovativo punto luce). Il trucco degli occhi dovrà comunque essere “pieno”, ovvero tutta la palpebra, fino alle sopracciglia, dovrà essere riempita con sfumature e colori. Per enfatizzare ulteriormente la luminosità del viso, potrà essere utilizzato un gel liner per le sopracciglia, meglio se applicato e spazzolato con un apposito scovolino.

Anche sulle labbra compariranno raramente tonalità opache: prevarrà invece il lucido, sulle tinte scure quali prugna, vinaccia, marrone, bordeaux e l’evergreen rosso. Il contorno andrà comunque sempre ben definito. Per avere delle labbra perfettamente lucide, non dimenticate di applicare un burrocacao o comunque un balsamo idratante e poi di rimuovere l’eccesso di quest’ultimo prima di applicare il rossetto.

Potrete poi completare il vostro look con un tocco di mascara. Infine, sono state diverse le collezioni limited edition lanciate in questa stagione. Dalla Fenty Beauty di Rihanna alla capsule collection di rossetti per L’Oreal firmata da Olivier Rusteing, stilista di Belmain.

 

Marika Sauria