Trick or treat? Dolcetto o scherzetto? Io direi dolcetto! Oggi vi propongo una torta davvero gustosa e allo stesso tempo spaventosa, che potrete usare per divertire i vostri piccoli nel giorno più mostruoso dell’anno: Halloween. Siete pronti per il 31 ottobre?

Ingredienti:

Per la torta:

  • 250gr di yogurt (io ho usato quello ai frutti di bosco)
  • 180gr di zucchero
  • 90ml di olio di girasole (o oliva se preferite, a me nei dolci non piace)
  • 280gr di farina per dolci00
  • Una bustina di lievito per dolci
  • Un bicchierino di liquore (io ho usato la strega, ma vanno bene anche il rhum o il limoncello)
  • 2 uova

Per decorare

  • 15biscotti al cacao
  • 2 confezioni pasta sfoglia
  • Formine di carta a forma di zucca, bara e fantasma
  • Marmellata di ciliegie o fragole q.b.
  • Bastoncini per spiedini
  • Acqua q.b.
  • Latte q.b.
  • Zucchero q.b.

Procediamo per prima cosa con la preparazione della torta. Realizzare l’impasto di questa torta è molto semplice, perché non si ha bisogno del frullatore, ma solo di una frusta a mano per dolci. Prendete una ciotola e versateci dentro le uova, lo yogurt, l’olio, il liquore, lo zucchero e amalgamate il tutto. Fatto ciò, aggiungete il lievito e la farina, un cucchiaio per volta, continuando a mescolare. Non appena il composto sarà uniforme mettetelo in un forno preriscaldato a 180° per 40min (poi controllate con lo stuzzicadenti, se risulterà asciutto, sfornate, altrimenti continuate la cottura 5min per volta). Cotta la torta, lasciatela raffreddare completamente, ma prima togliete la crosta dorata, che si crea in cima alla torta, per avere una superfice completamente piatta e liscia. A questo punto prepariamo le decorazioni. Stendete la pasta sfoglia e ritagliatela con le formine che avrete scelto creando sempre delle coppie gemelle di fantasmi o zucche ecc. Una volta avute le forme suddivise in coppie procedete così: se avete scelto di fare la zucca prendete una delle due forme gemelle e adagiatela sulla leccarda del forno, coperta da carta forno, e cospargetela al centro con la marmellata poi bagnate il bordo con l’acqua e coprite con l’altra forma gemella. Ripetete lo stesso procedimento per tutte le decorazione e prima di infornarle (per il tempo di cottura riportato sulla confezione della pasta sfoglia) cospargetele con il latte e lo zucchero. Una volta cotte, decoriamo la torta e creiamo il nostro cimitero mostruoso. Per prima cosa creiamo il terriccio poggiando sulla nostra torta i biscotti al cacao sbriciolati e poi con l’aiuto degli stuzzicadenti infiliamo le decorazioni sulla torta nel modo che più ci piace. Finito questo procedimento la torta è pronta per essere gustata dai grandi e dai piccini.

Happy halloween.

Marilena De Angelis.