Se avete provato di tutto, dai cubetti di ghiaccio ai massaggi facciali, ma le tanto odiate occhiaie proprio non vanno via, forse dovreste leggere questi 8 rimedi naturali, economici e soprattutto veloci che in un attimo vi aiuteranno ad eliminare le borse sotto gli occhi. Innanzitutto è interessante sapere che quando ci si sveglia con gli occhi gonfi non è sempre colpa delle poche ore di sonno. Infatti, potrebbe essere colpa di qualche allergia o congiuntivite, oppure una leggera infezione che provoca un’eccessiva lacrimazione. Un altro importante consiglio è quello di bere molto per tenere la pelle idratata, la disidratazione è tra i primi posti tra le cause delle occhiaie. Ma adesso vediamo insieme come utilizzare questi 8 ingredienti naturali per eliminare definitamente le borse sotto gli occhi!

CETRIOLI: Ricco di vitamina B, provitamina A e potassio, il cetriolo grazie alle proprietà decongestionanti e rinfrescanti aiuta a sgonfiare le borse sotto gli occhi. Basta poggiare due fettine sulle palpebre chiuse, dopo averle tenute qualche minuto in congelatore. Un ottimo rimedio per gli occhi stanchi!

AVOCADO: Un frutto pieno di vitamine che aiutano a prevenire l’invecchiamento della pelle, per non parlare degli Omega 3. Scegliete un avocado maturo e poggiate delle fettine sugli occhi per circa 10 minuti, risciacquate con un po’ d’acqua.

ARANCIA: Anche in questo caso potete poggiare le fettine di arancia sugli occhi e lasciare agire la vitamina C che ridurrà subito il gonfiore. In alternativa, potete spremere il succo d’arancia e imbevere una garza che tamponerete sugli occhi.

PATATE: La fonte principale di amido che ammorbidisce e nutre la pelle. Potete scegliere se applicare direttamente la patata sugli occhi oppure grattugiarla e metterla in un panno di cotone, in tutti e due i casi lasciate per circa 20 minuti.

MENTA: Tritate delle foglioline di menta e applicatele sulle borse sotto gli occhi. Lasciate riposare per 15 minuti dopodiché sciacquate con acqua tiepida.

THE: Per il trattamento va bene qualsiasi tipo di the, infatti è la teina a lenire irritazioni e arrossamenti riducendo il gonfiore. Riscaldate leggermente un pentolino con l’acqua e immergete due bustine di the, non appena queste si saranno imbevute applicate sugli occhi e lasciate in posa per una decina di minuti.

OLIO DI MANDORLE: Usato come antirughe e per nutrire la pelle, è un olio vegetale perfetto per la prevenzione delle occhiaie. Infatti, l’olio di mandorle andrebbe applicato prima di andare a dormire in modo da evitare la formazione delle odiose borse e svegliarsi con un viso riposato.

ALOE VERA: L’aloe vera è un classico grazie alla grande quantità di vitamina E contenuta in questa pianta. La sua azione sarà quasi immediata e i risultati saranno visibili in pochissimo tempo, il segreto è quello di applicare il gel d’aloe vera sotto gli occhi.

 

Oriana Melchiorre