Chiudete gli occhi, fate un salto indietro nel tempo e ripensate alla vostra infanzia. Ci siete? Bene! Ora, ricordate Polly Pocket? La mini bambolina con cui potevate passare ore a giocare, bastava solo sfilarla dalla tasca dei pantaloni. Quella che viveva in una conchiglia e che ogni tanto andava persa tra i cuscini del divano. La ricordate? Ecco, allora tenetevi forte perché sta per tornare!

Già qualche tempo fa, era uscita una serie animata della compagna di giochi delle bimbe degli anni ’90. Adesso, finalmente, ne è uscita una nuova versione e tutte noi nostalgiche potremo tornare a “giocarci”. Il brand di make up Lime Crime ha appena lanciato una palette con packaging ispirato a Polly Pocket, con la stessa identica forma della conchiglia che tenevamo in tasca. Le palettes sono di tre tipi, ognuna con varie sfumature di ombretto, dai colori più accesi a quelli più naturali da utilizzare ogni giorno. Ogni palette costa all’incirca 34 dollari, ma possono essere acquistate tutte insieme al prezzo di 90, ed è possibile trovarle sul sito limecrime.com. La pelette rosa, Sugar Plum, ha per ogni sfumatura dei nomi davvero deliziosi: Sugar & Spice per il colore rosa con qualche sfumatura in bronzo; Fairy Floss, un brillante color lavanda; Candied Plum, con sfumature porpora; Nutcracker, un marrone intenso e Icing, un bianco brillante. Quella celeste, Bubblegum, contiene Pop, un ombretto dal color pesca; Snap un luccicante colore che vi farà pensare allo zucchero filato; Blow, un dolcissimo viola; Chew, un colore nude e Bubble, del colore del cielo. Infine la palette gialla, Pink Lemonade, perfetta per l’autunno con i suoi colori: Sugar Me, un ombretto satin dai toni rosati; Pink Jelly, sempre sul rosa ma matte; Strawberry, lo dice la parola stessa, color fragola; Baby Cake, un color cioccolato da utilizzare ogni giorno, e Lemonade, un oro brillante.

 

Oriana Melchiorre