Oggi vi propongo un dolce tipico dei cugini americani, ma con un tocco italiano, che lo renderà unico, grazie all’aggiunta dei Raffaello della Ferrero. In più è un dolce senza cottura e quindi comodo da preparare.

Per preparare questa torta occorrono:

Per la base della Cheesecake:

  • 400 gr di biscotti secchi (io ho usato gli oro Saiwa)
  • 250gr di burro
  • 10 Raffaello

Per la crema:

  • 250gr di panna per dolci
  • 250gr di mascarpone
  • 120gr di zucchero
  • 100gr di cioccolato bianco
  • 30gr di mandorle tritate
  • 2 cucchiai di farina di cocco
  • 8gr di colla di pesce
  • 3 cucchiai di latte

Per decorare:

  • Farina di cocco
  • 8 Raffaello
  • 40 gr di mandorle intere

Per cominciare prepariamo la base, che deve riposare in frigo per un’ora prima di essere farcita. Tritate i 400gr di biscotti con un mixer (se non avete il mixer metteteli in una bustina per il congelatore, chiudetela ermeticamente e sbriciolate i biscotti con l’aiuto di un mattarello) e saranno pronti quando avranno la consistenza più o meno della farina. Nel frattempo sciogliete a bagnomaria il burro e aggiungetelo ai biscotti e stendete la base su una teglia dal cerchio apribile foderata precedentemente con carta forno. A questo punto livellate con la mano la base e dividete a metà i 10 Raffaello e disponeteli a cerchio lungo tutto il bordo rotondo della teglia. Fatto ciò riponete in frigo per il temo necessario.

Ora procedete con la farcitura. Per prima cosa prearate la colla di pesce, ammollatela in acqua fredda per dieci minuti e poi scioglietela a fuoco basso insieme ai tre cucchiai di latte. Poi mettete a sciogliere a bagnomaria anche il cioccolato e lasciate intiepidire il tutto. Nel frattempo montate a neve con l’aiuto delle fruste elettriche la panna con lo zucchero e ammorbidite il mascarpone con le fruste elettriche e aggiungetevi il cioccolato, la colla di pesce, le mandorle tritate e il cocco. A questo punto unite la panna mescolano sempre nello stesso verso altrimenti si smonta. Coprite il composto con la pellicola e lasciatelo riposare in frigo per mezz’ora circa.

Una volta trascorso il tempo necessario riempite la base con la crema e coprite il tutto con la farina di cocco, gli otto Raffaello e le mandorle. Prima di servirla lasciatela riposare in frigo per almeno 8 ore e poi il gioco è fatto. Buon Appetito.

Marilena De Angelis.