Il tiramisù è sicuramente uno dei dolci italiani più conosciuti ed amati. Le sue origini vengono contese tra le regioni del Piemonte, Toscana e Veneto, ma viene preparato indistintamente da Nord a Sud ed è diffuso in tutto il mondo.

Esistono ormai numerose varianti di questo gustoso dessert, ad esempio quella realizzata con le fragole oppure con la Nutella, ma oggi vi proporremo la ricetta tradizionale, a base di crema di mascarpone, savoiardi e caffè.

Ingredienti:

  • 500 g di mascarpone
  • 250 g di savoiardi
  • 4 uova
  • 80 g di zucchero
  • 4 tazzine di caffè
  • Cacao amaro in polvere q. b.

Separare i tuorli delle uova dagli albumi. Montare i tuorli insieme allo zucchero, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Unire al mascarpone la miscela di uova e zucchero, amalgamandola bene. Montare gli albumi a neve ed aggiungerli gradualmente alla crema di uova e mascarpone. Immergere velocemente nel caffè i savoiardi, in modo che risultino ben imbevuti ma non completamente inzuppati. Coprire il fondo di una teglia di alluminio con uno strato di savoiardi, poi stendere uno strato di crema al mascarpone. Procedere poi con un secondo strato di biscotti e coprire con la restante crema. Spolverare la superficie con il cacao amaro in polvere. Lasciare riposare in frigorifero per almeno un paio d’ore.

Si tratta di un dessert adatto a concludere qualsiasi tipo di menù, pertanto vi consigliamo di proporlo ai vostri ospiti al termine di una cena.

Marika Sauria