Oggi vi presento un dolce dal gusto delicato, ma dal profumo deciso ovvero la torta alle arance. È un dolce molto facile da preparare, ma che stupirà i vostri ospiti a fine cena.

Per preparare questa torta occorrono:

  • 250g di farina 00 o per dolci
  • 180g di zucchero
  • 3 uova
  • Il succo di due arance
  • 80 ml di olio di semi o d’olia
  • La buccia grattugiata di un arancia
  • Una bustina di lievito per dolci
  • Una bustina di cremore tartaro per aiutare la lievitazione
  • 340g di confettura di arance amare per il ripieno
  • 5 o 6 fettine di arancia per decorare
  • Zucchero a velo q.b.

Iniziate con il dividere i tre albumi dai tre tuorli. Montate a neve gli albumi e dopo montate i tuorli con lo zucchero. Una volta che lo zucchero si sarà ben sciolto aggiungete il succo d’arancia, l’olio, la buccia grattugiata e il lievito e continuate a montare per un paio di minuti. A questo punto aggiungete un po’ alla volta la farina continuando a mescolare con le fruste. Una volta ottenuto un composto liscio e cremoso aggiungete gli albumi montati a neve con l’utilizzo di una lecca padella mescolando sempre nello stesso verso. Ottenuto così un composto spumoso imburrate, infarinate e rivestite con carta forno una teglia per torte dal diametro di 24 cm e riempitela con il composto. Nel frattempo preriscaldate a 180° il forno e cuocete il tutto per almeno 45min, poi provate con lo stuzzicadenti per vedere se è effettivamente cotta. Una volta che la torta sarà pronta sfornatela e lasciatela raffreddare. Una volta fredda apritela a metà e riempitela con la confettura di arance nel centro. A questo punto ricomponetela e cospargetela di zucchero a velo e adagiate sulla superficie qualche fettina di arancia e servite.      

Marilena De Angelis