Che siate dei lettori accaniti o soltanto occasionali, un libro è un regalo sempre carino e apprezzato, sia da fare agli altri che – perché no – da autoregalarsi! Se non sapete esattamente quale prendere è meglio optare per un buono, soprattutto se non conoscete i gusti della persona a cui fate il regalo oppure volete andare sul sicuro, altrimenti potete lasciarvi ispirare dalla seguente lista di titoli dove troverete generi, autori e titoli adatti a qualsiasi età e gusto, per assicurarvi il successo e il gradimento alla persona a cui è destinato.

picmfsonkey-collage

I Classici: Certi titoli non dovrebbero mancare in una libreria, quelli che hanno fatto la storia e sono diventati senza tempo per soggetto presentato, stile o per la vita dell’autore: tra questi segnaliamo “Il Piccolo Principe” di Antoine De Saint-Exupery (storia dell’amicizia tra l’autore e un bambino nel deserto, dalla quale ricavare aforismi e suggestioni emozionanti), “Gli indifferenti” di Alberto Moravia (che presenta la decadenza di una borghesia priva di interessi veri), “Viaggio al centro della terra” di Jules Verne (o altri titolo dell’autore, adatto anche ai più piccoli, il mix perfetto di avventura e conoscenza), “Il Signore degli anelli” di J.R.R.Tolkien (Fantasy, avventura e descrizioni meravigliose segnano questa trilogia, perfetta per gli appassionati del genere) “Il buio oltre la siepe” di Harper Lee (la storia delle violenze e dei pregiudizi nel profondo Sud degli anni ’30, per chi ama il realismo senza filtri) e “Jane Eyre” di Emily Bronte (per le ragazze romantiche ma comunque dotate di carattere); sono soltanto alcuni punti di approdo in un mare di scelte tra cui sbizzarrirvi!

picmondaskey-collage

Le ultime novità: Il 2016 ha visto l’uscita di diversi titoli interessanti, ideali per chi vuole restare al passo con il mercato editoriale, come ad esempio “Il segno della croce” di Gleen Cooper (mistero, azione e suspance caratterizzano questo libro fino all’ultima pagina), “Viva più che mai” di Andrea Vitali (uno sguardo ironico sulla vita di un paese di provincia), “Eccomi” di Jonathan Safran Foer (uno dei libri più venduti del 2016, ci spiega come rimanere noi stessi in un modo di etichette e ruoli), “Le ragazze” di Emma Cline (uno degli esordi più clamorosi degli ultimi anni, ci mostra l’adolescenza in ogni sua sfumatura, anche quella violenta tipica dei gruppi di ragazze dai quali o sei dentro o sei fuori), “Il labirinto degli spiriti” di Carlos Ruiz Zafon (capitolo finale della trilogia del “Cimitero dei libri dimenticati”, è un inno all’arte e alla letteratura) e “L’usignolo” di Kristin Hannah (rimasto in vetta nelle classifiche per settimane ha commosso tutte le lettrici, ambientato durante la guerra).

picmfdsfonkey-collage

Gli indimenticabili: Ci sono libri che nonostante gli anni rimangono attuali come se fossero ancora usciti, e che sono quindi una certezza se si desidera fare un regalo nell’ambito letterario: vi proponiamo tra gli altri “Dieci piccoli indiani” di Agatha Christie (mistero e inquietudine sono gli ingredienti di questo romanzo che vi stupirà e coinvolgerà totalmente), “Mille splendidi soli” di Khaled Hosseini (Parla della dura esistenza delle donne di Kabul,argomento oggi più che mai attuale), “La casa degli spiriti” di Isabel Allende (un ritratto di famiglia dolce e rispettoso delle tradizioni del Sud America), “Uomini che odiano le donne” di Stieg Larson (Indagini incredibili e personaggi perfettamente caratterizzati sono alla base del successo strepitoso di questa trilogia ), “Novecento” di Alessandro Baricco (un libro di poche pagine ma dalle tante ed emozionati parole) e “Storie impreviste” di Roald Dahl (autore per grandi e piccini, questo in particolare ci parla dell’imprevedibilità della vita con leggerezza e simpatia).

picmfsdfonkey-collage

I libri a  tema natalizio: non sarebbero dei consigli Natalizi senza alcuni titoli che trattano dell’argomento: a cominciare da “Il canto di Nataledi Charles Dickens (narra della conversione del vecchio e avaro Ebenezer Scroige dopo il suo incontro con tre spiriti), passando poi per “Il regalo più bello- Storie di natale” di Francesca Cosi e Alessandra Repossi (una raccolta di grandi autori e storie sul Natale) arrivando infine a Truman Capote e al suo “Ricordo di Natale” (dove aneddoti di famiglia riemergono del passato e contribuiscono a rendere la notte di Natale ancora più magica).

Angelica Corà