Da sempre nell’Olimpo dei bellissimi – chi è che non ha mai usato la frase “Dai, non sei mica Brad Pitt” per mettere al loro posto amici, fratelli o fidanzati? – William Bradley Pitt, da poco oltre la soglia dei cinquanta, è il sex symbol per eccellenza. Il suo fascino, sin dagli anni 90, ha messo d’accordo generazioni di donne più o meno in tutto il mondo.  Tra le fortunate (o sfortunate, a seconda dei punti di vista) c’è lei, l’ex moglie storica: Jennifer Aniston.

Si conoscono nel 1998, quando degli amici in comune organizzano un appuntamento al buio. Lui è uno dei bellissimi di Hollywood, lei in quegli anni sta consacrando la sua carriera interpretando Rachel, una delle protagoniste della  famosissima serie televisiva Friends. Icone di stile e di eleganza, entrambi belli, professionalmente affermati e ricchissimi, rappresentano il mito di Hollywood, nonostante la loro relazione non venga ufficialmente mai confermata.

“La prima volta che ho baciato Brad ho letteralmente perso il respiro”

jennifer-aniston-brad-pitt-sept-2002Quella ci sarà dopo due anni e in grande stile. Il 29 Luglio del 2000 sullo sfondo di una splendida tenuta che affaccia sull’Oceano Pacifico va in onda quello che i giornali definirono il “matrimonio del secolo”. I numeri furono stratosferici: l’abito della sposa, di perle e seta, costò oltre 40 mila dollari; 50.000 fiori, una moltitudine di lanterne e centinaia di fiori di loto galleggianti addobbarono la location per un matrimonio che – secondo le precise direttive di Brad – rispettò completamente lo stile e la tradizionalità zen.

Brad “impalma” la sua bella con delle modestissime fedi di oro bianco e diamanti firmate Damiani su cui sono incisi rispettivamente “Brad 2000” e “Jen 2000”. Di quel giorno furono rilasciate pochissime foto ai paparazzi, ma una – in bianco e nero, in cui gli sposi si guardano tra loro complici e sorridenti – è  entrata di diritto negli annali e risulta essere ancora oggi emozionante e autentica, al di là dei “costi”.

La loro unione dura cinque anni:  un costante giro sulle montagne russe, dove non mancano incomprensioni, ma anche grandi atti di romanticismo. Come tutte le passioni intense però, la fine non poteva che essere altrettanto bruciante. Dopo cinque anni di matrimonio, sul set del film “Mr & Mrs. Smith” Brad conosce Angelina Jolie.brad-pitt-e-jennifer-aniston_chezmadeleine

Il resto è storia. Sul set del film si consuma il tradimento più famoso del mondo, che è costato gli appellativi di “moglie abbandonata”  a Jennifer e “ruba mariti” ( per non dire altro) ad Angelina. Nonostante inizialmente entrambi i protagonisti del “fattaccio” abbiano negato che qualcosa sia successo sul set, il divorzio lampo con cui Pitt lascia la Aniston rappresentò invece per tutti una tacita smentita. Nei mesi immediatamente successivi i tabloid si scatenarono: si crearono fazioni e schieramenti a favore di Jennifer o della Jolie, sul filo di una curiosità dai toni morbosi.

Gli anni passano, Brad e Angelina diventano “I Brangelina” entrando nel cuore dei fan, complici una buona dose di romanticismo, figli e un matrimonio. Jennifer rimette insieme i pezzi,  si concentra sulla carriera e trova di nuovo la sua felicità con l’attore e regista  Justin Theroux, che sposa nel 2015. Tra gli invitati alla cerimonia, spicca il nome della madre di Brad Pitt, l’ormai ex suocera con cui Jennifer non ha mai nascosto di aver mantenuto buonissimi rapporti.jennifer-aniston-brad-pitt-matrimonio

Qualche mese fa, Brad, dopo aver archiviato non senza una buona dose di scalpore mediatico, il matrimonio con Angelina Jolie è caduto in uno dei luoghi comuni più scontati di sempre: quello di ritornare dall’ex. Ha ricontattato Jennifer, invitandola a cena e noi ce la immaginiamo Jen, che come tutte le donne non disdegna una certa dose di vendetta verso gli ex, mentre sorride e gli piazza un due di picche più pesante di una coltellata tra le costole.

Eppure, secondo il sito Radar Online, che riporta come fonte testimoni e amici dei due, quella del “no” sarebbe solo una scusa per spostare l’attenzione mediatica e in realtà si sarebbero rivisti eccome, complice il fatto che entrambi provino ancora qualcosa l’uno per l’altro. Probabilmente sono solo pettegolezzi, sopratutto perché adesso i ruoli sono invertiti ed è Jennifer ad essere sposata, ma non si sa mai…

Martina Mattone