Il 30 Settembre 2016 è uscito “Oronero”, il nuovo singolo di Giorgia – all’anagrafe Giorgia Todrani, cantautrice, conduttrice radiofonica, mamma e soprattutto artista a 360° – estratto dall’omonimo album, che si è piazzato sin da subito tra i brani più ascoltati e scaricati dal web. Il 25 Novembre è stata invece rilasciata l’esclusiva versione in vinile del singolo, che ha ulteriormente confermato il successo della canzone, che sta ottenendo un buon piazzamento anche tra le vendite di tale versione.

Giorgia torna così a far parlare di sé dopo un silenzio discografico lungo tre anni e inoltre partirà, con l’arrivo del nuovo anno, il prossimo tour : “Oronero Tour 2017” . Location inaugurale sarà il Palabam di Mantova, scelto per la data di  domenica 19 marzo; mentre il tour continuerà per tutto il mese di Marzoe  quello di Aprile.

maxresdefaultForte, grintosa, dalla voce soul, Giorgia – che ha ormai raggiunto il traguardo di più di sette milioni di dischi venduti –  con Oronero è in grado di trasmettere un grande significato al vasto pubblico, ricordando lungo il testo quante volte si faccia cattivo uso delle parole, che come lei dice “…sono armi e sanno fare male, devi saperle usare”.

Il peccato che viene condannato nella canzone è il pregiudizio comune, causa del disequilibrio e della solitudine che albergano tra la gente. Non a caso il titolo fa riferimento al petrolio, caratterizzato da un potere inquinante, avente quindi connotazione negativa. Sì, perché al contrario di ciò che si potrebbe pensare, Oronero, non parla di una storia d’amore ma di un qualcosa che, se possibile, è ancora più profondo; di una forza ancora più dominante, il rispetto, che sembra l’anello mancante della società odierna. Giorgia sembra aver dato il meglio di se stessa con questo singolo, che possiamo definire il suo grande e tanto atteso ritorno. Non ci resta che attendere dunque, con trepidazione, l’inizio del suo tour e godere la performance live di questa e altre suoi brani “storici”!

Clelia Bleve