Il cielo è grigio e le nuvole sono cariche di pioggia? Siete costretti a rimanere in casa e non sapete come trascorrere qualche ora? Ecco qui un goloso suggerimento per impiegare il tempo divertendovi e, perché no, soddisfare le voglie del vostro palato. La torta cioccolato e pere è un dolce molto gustoso, che abbina le proprietà antiossidanti (e antidepressive, non dimentichiamolo) del cioccolato a quelle altrettanto benefiche della pera, che è ricca di principi nutritivi ed è facilmente digeribile.

Per preparare questo piatto davvero squisito occorrono:

  • 3 pere
  • 250 g di farina 00
  • 100 g di cioccolato fondente
  • 200 g di zucchero
  • 3 uova
  • 100 g di burro (in alternativa, 80 g di olio)
  • 150 ml di latte
  • 1 bustina di lievito

Cominciate facendo sciogliere il burro e successivamente il cioccolato, a bagnomaria oppure nel forno a microonde (quest’ultima opzione necessita di una particolare attenzione, in quanto il cioccolato rischia di bruciarsi se lasciato fondere più del dovuto).

Sbucciate e tagliate le pere a pezzetti, adagiando il tutto in una scodella di medie dimensioni. Nel frattempo, accendete il forno a 180°, in modo che cominci a scaldarsi mentre procedete con la preparazione del dolce.

Sbattete poi le uova a cui dovrete unire, non necessariamente nell’ordine, il latte, il burro ed il cioccolato fuso. Aggiungete in seguito il lievito e la farina, accertandovi che questa sia perfettamente setacciata, così da non formare grumi.

Versate il composto in una teglia imburrata (o ricoperta con carta da forno). Cuocete la torta a 180° per circa 50 minuti. Allo scadere del tempo, controllate la torta con la prova dello stuzzicadenti: se risulta asciutto sfornate, altrimenti proseguite la cottura per altri 5/10 minuti.

Marika Sauria